Vantaggi

Chi si Accredita REALI ottiene:

  • la pubblicazione dei propri immobili sul portale REALI (con gli annunci tradotti in 7 lingue) e sui maggiori portali nazionali, a pagamento e non
  • la pubblicazione dei propri immobili sul proprio sito in maniera automatica (se abilitato)
  • inserimento di tutte le richieste, inviate dai principali portali immobiliari, sul proprio gestionale, divise per zona, tipologia e prezzo cercati
  • la pubblicazione on line, a scopo acquisizione di clienti che devono vendere, di una pagina dedicata all’agenzia, con i propri immobili aggiornati quotidianamente in automatico, con foto e recapiti dell’agenzia
  • il software gestionale
  • la possibilità di utilizzare il marchio Agenzia Accreditata REALI e Immobile Qualificato REALI
  • la possibilità di partecipare ai corsi di comunicazione, gestione, urbanistica

Facciamo due conti Sono stati scomposti ed analizzati nel dettaglio alcuni dei compiti “di segreteria” dell’agente immobiliare in modo da capirne il costo globale.

Pubblicazione immobili sui portali internet:

per una agenzia che vuole pubblicizzare i propri immobili su internet è importante presentarli nel modo più accattivante e cercare di farli vedere a più utenti possibile. Questo si ottiene inserendo gli immobili in più portali possibili e completando le schede con tutti i dati a disposizione. Per ogni portale, la scheda dell’immobile inserito dovrà essere completata caricando le foto e la planimetria, dovrà essere aggiornata nel prezzo e nelle variazioni della descrizione, dovrà essere eliminata una volta scaduto l’incarico o venduto l’immobile.Questo lavoro, che va eseguito anche per pubblicare gli immobili sul proprio sito, è stato calcolato in mezz'ora di segreteria per ogni immobile. A questo bisogna aggiungere il costo dell’abbonamento ai portali, senza considerare il tempo dedicato alla lettura dei contratti ed all’invio dei pagamenti.

Invio mail:

i portali su cui vengono caricati gli immobili raccolgono le richieste degli aspiranti acquirenti e le inviano alle agenzie abbonate: circa 160/giorno. Ogni mail che l’agenzia riceve deve essere letta dalla segreteria e, nel caso si disponga di un immobile corrispondente alla richiesta, bisogna rispondere proponendolo. Questo lavoro è stato calcolato complessivamente in 1 minuto per leggere la mail, comporre ed inviare la mail di risposta con la descrizione di un immobile.

Invio sms:

ogni volta che la segreteria ha bisogno di contattare qualcuno via sms, per proporre un immobile o per confermare gli appuntamenti, il messaggio deve essere composto su un cellulare ed inviato. Questa operazione ha un costo di 0,13€ più un tempo di segreteria di un minuto. Con un sistema organizzato invece i messaggi costano 5€ e vengono inviati in automatico mantenendo al contempo un archivio storico degli sms inviati negli anni, che permetta di non proporre più volte un immobile alla stessa persona.

Riduzione appuntamenti annullati:

la percentuale di appuntamenti, fissati e confermati, a cui il cliente non partecipa o che vengono disdetti quando l’agente è già sul posto, è mediamente del 30%. Un sistema automatico che, quando viene fissato l’appuntamento, mette in evidenza i clienti che hanno già disatteso un appuntamento, che hanno già visto l’immobile o che sono in realtà altri agenti immobiliari, permette di ridurre almeno del 30% gli appuntamenti non produttivi.

Riduzione comunicazioni con la segreteria:

sono stati calcolati in 10 minuti/giorno il tempo impiegato in comunicazioni telefoniche con la segreteria che riguardano l’agenda. Questo tempo può essere diversamente impiegato quando l’agenda è visibile da qualsiasi terminale, anche Iphone.

Relazione sulla vendita dell’immobile:

la stesura di un report riguardante lo stato della vendita di un immobile, in genere utile per il proprietario di casa o per il ribasso, deve contenere alcuni dati essenziali (elenco uscite pubblicitarie, appuntamenti fatti, telefonate ricevute) e alcuni dati opzionali (statistiche sulla resa pubblicitaria, esiti di appuntamenti e telefonate, nomi clienti contattati dalla banca dati per proporre l’immobile). La composizione della relazione detta occupa la segreteria per almeno 40 minuti.

La comodità:

quanto vale la comodità di disporre, ogni volta che si chiama un cliente, dell’elenco degli appartamenti che gli sono stati proposti, dei messaggi che ha ricevuto, dell’esito degli appuntamenti fatti con i commenti degli immobili. Quanto vale la comodità di fare un unico contratto e poter pubblicare i propri immobili su tutti i portali immobiliari senza limiti. Tutto questo è compreso nell'accreditamento ed è merito della forza del gruppo.